Educazione digitale

 89

Prossimamente

3 incontri-6 ore

Corso rivolto a genitori ed educatori che vogliono conoscere le logiche del web ed aiutare i più piccoli a non cadere nelle trappole della Rete.

Descrizione

Corso di educazione digitale per genitori ed insegnanti

Questo corso di educazione digitale, progettato in collaborazione con l’associazione Sloweb, è rivolto a genitori ed educatori che vogliono conoscere le logiche del web ed aiutare i più giovani a non cadere nelle trappole della Rete.

Sloweb è l’associazione no profit fondata recentemente a Torino per “promuovere l’uso responsabile degli strumenti informatici, del web e delle applicazioni Internet attraverso attività di informazione, educazione e lotta agli usi impropri da parte di organizzazioni di ogni natura”. Caratteristica di Sloweb è la presenza tra i soci fondatori di professionisti con provenienza multidisciplinare, tutti fortemente motivati a fare del web un posto più sicuro, libero e utile per tutti.

Per aiutare i nativi digitali ad essere protagonisti e non vittime del web.

Infatti, il programma del corso prevede un primo incontro dedicato ad esplorare le logiche che guidano il mondo del web e dei social media. L’incontro successivo è dedicato agli aspetti di privacy e proprietà dei dati. Infine, l’ultimo incontro discute l’impatto della rivoluzione digitale sulle abitudini e le menti dei più giovani, con i consigli per individuare alcuni campanelli di allarme.

Per fornire una panoramica a 360° sul tema dell’educazione digitale, sono stati scelti come relatori dei professionisti di diversa provenienza:

  • Giovanna Giordano, informatica, Escamotages
  • Pietro Calorio, avvocato, Studio Calorio e De Marcus
  • Mario Perini, psicoanalista, Il Nodo Group
  • Pietro Jarre, ingegnere, eMemory

Per venire incontro alle richieste di numerosi genitori ed insegnanti, il corso di educazione digitale viene organizzato nelle ore serali.

Requisiti

  • Conoscenza base del web e dei social media
  • Sincero interesse per l’utilizzo del web in modo consapevole

Informazioni pratiche

  • Il corso di educazione digitale è composto da tre incontri serali dalle 21 alle 23.
  • Non è necessario portare a lezione un PC, ma può essere utile avere a portata di mano uno smartphone o un tablet.

Programma

  • Che cosa non si può non sapere sul web
    • La ricerca sul web e il controllo delle fonti
    • Non tutti gli amici sono uguali
    • Come riconoscere troll e profili falsi
    • La crescente popolarità dei video
    • Non è tutto oro quello che luccica
    • Metodi più o meno ortodossi per attirare tanti clic
    • Difendersi dai pericoli
    • Il miglior antivirus siamo noi
  • Privacy e proprietà dei dati
    • Internet è veramente gratis?
    • Discorso sulla privacy e sui dati personali
    • Cookie e profilazione degli utenti
    • Dove va ciò che pubblichiamo?
    • Termini e condizioni delle principali piattaforme social
    • Le responsabilità nei confronti dei minori
  • Aspetti psicologici
    • Pregi e difetti delle tecnologie digitali nell’apprendimento
    • Il tempo ai tempi del web
    • Cyberbullismo e violenza in Rete
    • Riconoscimento di comportamenti preoccupanti
    • Come intervenire se qualcosa va storto

Requisiti

  • Conoscenza base del web e dei social media
  • Sincero interesse per l’utilizzo del web in modo consapevole

Informazioni pratiche

  • Il corso di educazione digitale è composto da tre incontri serali.
  • Non è necessario portare a lezione un PC, ma può essere utile avere a portata di mano uno smartphone o un tablet.
  • In caso di necessità, potremo comunque mettere a disposizione dei partecipanti i nostri computer.

Ti potrebbe interessare…